Grammatica

Come fare un testo argomentativo? Regole ed esempi

Il testo argomentativo è un testo nel quale è possibile esprimere le proprie opinioni, e non solo, riguardo ad un determinato argomento, spesso di attualità, portando prove e argomentazioni a sostegno della propria teoria. Vediamo come fare un testo argomentativo, quale lessico utilizzare e come strutturarlo correttamente.

testo argomentativo

Il testo argomentativo: che cos’è?

Il testo argomentativo è un testo nel quale l’autore esprime le proprie idee riguardo un problema di attualità ma non solo.
A differenza del testo informativo che ha il semplice scopo di informare, in modo alquanto impersonale, i testi argomentativi hanno lo scopo di argomentare, ossia sostenere con ragionamenti, portando prove riguardo un determinato argomento, spesso con l’intento di convincere chi legge che la tesi sostenuta possa essere valida.
Un testo argomentativo ad esempio è il saggio. O ancora sono testi argomentativi gli articoli di giornale, le recensioni o gli slogan pubblicitari che hanno lo scopo di convincere l’acquirente a scegliere un determinato prodotto.

Come fare un testo argomentativo? La scaletta utile

Dopo aver capito cos’è un testo argomentativo vediamo come scrivere un testo argomentativo, con opportuni esempi e una scaletta che potrà tornarti utile ogni qual volta ti chiederai: come iniziare un testo argomentativo?

  • scelta del problema di cui discutere: tra i testi più frequenti, specie in ambito scolastico ci sono il testo argomentativo sull’immigrazione, il testo argomentativo sul fumo o ancora il testo argomentativo sul bullismo;
  • tesi in cui esporre la propria idea;
  • diversi argomenti portati a favore della propria tesi, da contrapporre all’antitesi (ha il significato di lettura opposta alla tesi esposta dall’autore);
  • il rifacimento a fonti autorevoli: servono a rendere più efficace l’esposizione di quanto viene detto nel tema argomentativo;
  • Conclusioni: per avallare quanto detto nella tesi iniziale.
tema argomentativi

Come scrivere un testo argomentativo? Ecco una scaletta da seguire: scelta del problema di cui discutere; tesi in cui esporre la propria idea; diversi argomenti portati a favore della propria tesi, da contrapporre all’antitesi; il rifacimento a fonti autorevoli: servono a rendere più efficace l’esposizione di quanto viene detto nel tema argomentativo. Conclusioni: per avallare quanto detto nella tesi iniziale.

Leggi anche: Il testo narrativo: le caratteristiche che lo compongono ed esempi

La struttura di un testo argomentativo: il lessico e la sintassi da utilizzare

Il testo argomentativo così come si evince dal nome, tratta di tema argomentativi ossia di attualità, che devono essere compresi da quante più persone possibili. Il lessico da utilizzare quindi deve essere quanto più semplice, a meno che non sia utilizzato per trattare di argomenti scientifici.
L’autore può scegliere di trattare l’argomento tramite due modalità:

  • in modo esplicito: dando l’affermazione espressa come vera, tramite il suo parere (Secondo me il Fascismo è un movimento da condannare);
  • affermando ciò che si dice, con decisione (Il Fascismo è un movimento da condannare);


Come si fa un tema argomentativo? Innanzitutto bisogna rendere il discorso quanto più incisivo possibile, sostenendo le proprie idee con esempi e prove fondate, che possano dare credibilità a quanto viene detto. Il tutto può essere fatto ricorrendo a:

  • argomentazioni personali: pensieri dell’autore, che non hanno evidenti punti di forza in un dibattito, ma possono essere utilizzati ad esempio in un confronto tra due persone, in un ambito più personale;
  • i fatti: esempi, avvenimenti comprovati legati all’argomento trattato, prove inconfutabili che non possono essere messe in discussione da chi legge o ascolta;
  • citazioni: opinioni di personaggi autorevoli riguardo all’argomento di cui si sta trattando, frasi o pensieri che danno forza all’argomentazione sostenuta.
testo argomentativo esempio

Come si fa un tema argomentativo? Bisogna ricorrere a: argomentazioni personali; avvenimenti legati all’argomento trattato citazioni di personaggi autorevoli; Nel testo argomentativo poi viene preferito: l’uso del presente come tempo verbale; l’utilizzo di frasi subordinate; uso di connettivi che hanno il compito di creare legami causa-conseguenza.

Nel testo argomentativo poi viene preferito:

  • l’uso del presente come tempo verbale;
  • l’utilizzo di frasi subordinate, come proposizioni finali, causali o ipotetiche
  • uso di connettivi che hanno il compito di creare legami causa-conseguenza: quindi, dal momento che, di conseguenza; valore dimostrativo: in effetti, in realtà, in conclusione; valore additivo: allo stesso modo, inoltre, infine; con valore avversativo: nonostante, tuttavia, invece.


Leggi anche: Come fare un testo descrittivo? Le regole per descrivere in modo soggettivo, oggettivo e non solo

Revisionare un testo argomentativo: cosa fare e non fare

Una volta concluso un testo argomentativo occorre controllare che si siano seguite alcune regole precise.
Il testo deve infatti avere quattro caratteristiche fondamentali:

  • deve essere coerente: premesse e conclusioni devono essere coerenti tra di loro, per non rendere contraddittorio il ragionamento;
  • deve essere valido e persuasivo: bisogna trovare argomentazioni, premesse valide e soprattutto argomentare in modo da convincere il pubblico che quanto sostenuto dall’autore sia corretto;
  • deve informare: bisogna dare informazioni certe e comprovate, avendo l’accortezza di non aggiungere elementi accessori, non importanti per l’argomentazione.
tema argomentativo

Il testo argomentativo deve avere quattro caratteristiche fondamentali: – deve essere coerente: premesse e conclusioni devono essere coerenti tra di loro; – deve essere valido e persuasivo; – deve informare: bisogna dare informazioni certe e comprovate, avendo l’accortezza di non aggiungere elementi accessori, non importanti per l’argomentazione.

Cosa non fare quando si scrive un testo argomentativo?

  • Analizza l’argomentazione non chi la sostiene;
  • Non rifiutare un argomentazione solo perché non ci sono dati certi al riguardo;
  • Tieni conto di diversi pareri autorevoli, non solo di una voce;
  • Non trarre conclusioni se hai pochi elementi a disposizione;

Una volta concluso il testo argomentativo, poniti queste domande, per verificare che quanto prodotto sia efficace:

  • Ho sviluppato quanto chiesto dalla traccia?
  • Ho esposto in modo chiaro e coerente la mia teoria?
  • Ho tenuto conto del destinatario?
  • Ho scritto una conclusione efficace e convincente?
  • Il testo è corretto dal punto di vista grammaticale e lessicale?
  • Ho utilizzato bene i connettivi?


Leggi anche: Cos’è la poesia? Tutte le caratteristiche da conoscere

Come fare un tema: esempi pratico

Dopo averti dato tutte le indicazioni sullo svolgimento del testo argomentativo, ecco un esempio pratico, una traccia per esercitarsi sul testo argomentativo. Mettiamo il caso che tu debba svolgere un testo argomentativo sul razzismo, da dove iniziare?

  • Introduci l’argomento principale, in questo caso il razzismo. Parti dalle idee generali, dalle notizie di base che comunemente conosciamo, come il fatto che al mondo non siamo tutti uguali, ma che esistono razze diverse, che spesso si sentono in dovere di prevaricare sugli altri. Ricorri ad esempi chiari e concreti, come cenni storici, riferimenti a leggi inerenti il razzismo.
  • Dai la tua opinione. Dopo aver esposto il problema in modo oggettivo, lascia spazio alle tue considerazioni personali, alla tua percezione del problema, schiarandoti dall’una o all’altra parte.
  • Porta esempi concreti a favore della tua idea. Nel caso del tema sul razzismo fai riferimento alla genetica delle popolazioni, e analizza come nel corso della storia siano stati fatti errori in nome della “razza”.
  • Vai alle conclusioni. Una volta analizzato il fenomeno, avvia le conclusioni ribadendo il tuo pensiero e proponendo, se possibile, eventuali soluzioni al problema che hai analizzato.


Leggi anche: Qui troverai le risposte a tante domande e dubbi sulla grammatica.

1 Commento

  • We are a group of volunteers and opening a new scheme in our community.
    Υour web site offered us with valuable info to work on. You’ve done
    an impressive job and our entire community wiⅼl be grateful
    to you.

Lascia un commento